• Trattamenti per l'essicazione

L’utilizzo di tecnologie innovative basate sull’impiego dei campi elettromagnetici ad alta frequenza e della radiazione infrarossa consente lo sviluppo di processi rapidi, efficienti e di alta qualità in diversi settori industriali.

 

ESSICCAZIONE: TECNOLOGIE INNOVATIVE

Esistono diverse tipologie di materiali che necessitano l’applicazione di un processo di essiccazione al fine di essere utilizzati o lavorati in maniera opportuna quali ad esempio: il legno, il cibo, le vernici, le pelli.

Data la diversità di questi materiali, appare evidente che sotto il nome di essiccazione deve essere intesa una classe di processi finalizzati all’utilizzo del materiale stesso e pertanto essi possono differire notevolmente gli uni dagli altri anche sulla base della tecnologia scelta.

Storicamente l’essiccazione è un trattamento del materiale ottenuto grazie alla convezione termica, ma l’affermarsi di nuove tecnologie basate sull’impiego dei campi elettromagnetici e della radiazione infrarossa ha permesso di ottenere processi rapidi, efficienti e di alta qualità.

Infatti, le tecnologie proposte da Inovalab hanno il pregio di trasferire direttamente al materiale l’energia necessaria a completare il processo di essiccazione senza scaldare l’aria dell’ambiente circostante incrementando in tal modo il rendimento energetico.

Ad esempio, è possibile trattare lo speck mediante un processo basato sull’infrarosso per abbattere la componente batterica superficiale oppure essiccare in produzione pasta o biscotti applicando un campo elettrico a frequenza opportuna (riscaldamento a radiofrequenza o per perdite dielettriche). Lo stesso campo elettrico può essere utilizzato anche per essiccare pelli o legname, o consente una veloce asciugatura di vernici industriali a base acquosa depositate su materie plastiche, legnose o metalliche.

Mettiamo a disposizione del Cliente le nostre competenze con particolare riguardo alla ricerca di soluzioni innovative nel processo di essiccazione e completando la consulenza teorica con un’attività di prototipazione finalizzata alla verifica della fattibilità tecnica ed economica del processo richiesto.